CORSO UNIVERSITARIO DI PERFEZIONAMENTO IN RIEDUCAZIONE IN ACQUA



La formazione universitaria post Laurea diventa oggi sempre più un traguardo fondamentale degli operatori della salute e del benessere: il corso di Formazione in oggetto in ambiente microgravitario acquatico si prefigge l'arduo obiettivo di rispondere alle esigenze dei professionisti e degli utenti finali.


Il modulo formativo sarà articolato in quattro week end per un totale di 60 ore Formative nell'ambito di un intero Anno Accademico (2014/2015), le quali si svolgeranno nei weekend che a breve saranno comunicati, Sabato intera giornata e Domenica Mattina, per un Totale di 15 ore per Modulo e vedrà la presenza di esperti in tale ambito e docenti Nazionali ed Internazionali che esprimeranno la massima professionalità e conoscenza in ogni sessione.

NEWS:
Nell'ultima sessione del Corso di Perfezionamento di Rieducazione in acqua, si è sviluppata un grande collaborazione tra il mondo della riabilitazione e quello dell'attività subacquea.
La sessione formativa ha visto come protagonisti esperti nazionali dell'ambito, quali il Dr Colombo Antonio Magistrale in Riabilitazione e Docente CdL in Fisioterapia Università di Chieti -Pescara - Formatore Nazionale Salvamento Academy Italia ,  Saliola Stefano Istruttore Subacqueo - Segretario Nazionale ANIS - Formatore Nazionale Salvamento Academy, Domenico Ietto primo Istruttore attività Subacquee in Italia per diversamente abili Istruttore  BLSD Salvamento Academy-Italiache insieme ai docenti della d'Annunzio e con la volontà della Cattedra di Medicina Fisica e Riabilitativa diretta dal prof. Raoul Saggini  e del suo staff che ha visto impegnata la prof.ssa R Grazia Bellmo.
Da questa collaborazione è stato creato il primo brevetto di attività subacquee rieducative e riabilitative.
L'esperienza ha destato molto interesse tra i corsisti e sicuramente sarà ripetuta ed approfondita l'anno prossimo con il rilascio del brevetto personale.



-- 


Per quanto riguarda la richiesta di partecipazione al Corso, denominata nel bando “DOMANDA DI AMMISSIONE”, dovrete procedere come illustrato nel Punto 3 del Bando (MODALITA’ DI AMMISSIONE PER I CORSI CHE PREVEDONO L’ACCOGLIMENTO DELLE DOMANDE IN BASE ALL’ORDINE CRONOLOGICO DI PRESENTAZIONE O SELEZIONE PER VALUTAZIONE DEI TITOLI)

Per poter IMMATRICOLARSI al Corso Universitario, dovrete seguire quanto illustrato nel Punto 6 del Bando (MODALITA’ E TERMINI DI IMMATRICOLAZIONE PER TUTTI I CORSI)





Per qualsiasi chiarimento o dubbio sulle modalità di iscrizione potete contattarci al presente Indirizzo
riabilitazioneunich@gmail.com



IN ALLEGATO I FILE SCARICABILI DEL BANDO E LA SCHEDA DI ISCRIZIONE DEL CORSO


Vogliamo sottolineare inoltre che, come da direttive Ministeriali:  È esonerato dall'obbligo dell'E.C.M. il personale sanitario che frequenta, in Italia o all'estero, corsi di formazione post-base propri della categoria di appartenenza, previsti e disciplinati dal Decreto del MURST del 3 novembre 1999, n. 509, pubblicato nella G.U. n. 2 del 4 gennaio 2000, per tutto il periodo di formazione (anno accademico di frequenza del corso), equivalendo così ai 50 crediti ECM annuali richiesti dal Ministero.
(Per ulteriori informazioni 
http://ape.agenas.it/professionisti/professionisti-faq.aspx
http://aifi.net/ecm-faq/ )





Distinti Saluti
La Segreteria Organizzativa
riabilitazioneunich@gmail.com

scheda corso riab in acquabando per iscirzione
Riabilitazione UNICH - P.Iva 02038650681
Vetrinapro by Wappalo.it

Info & Prenotazioni chiamaci al +39 0871 3553107